Fondi per il Biodigestore, Peracchini: “Passo avanti importante”

Pubblicato il

Il Presidente della Provincia: "Produciamo rifiuti ogni giorno, dobbiamo smaltirli e chiudere il ciclo in modo concreto".

I Fondi per il Biodigestore di Saliceti arriveranno dal Ministero per la costruzione dell’impianto. La Regione Liguria dovrà trovare un costruttore entro il 2023 e realizzare l’impianto entro il 2026.

Il Presidente della Provincia Pierluigi Peracchini, data la rilevanza della notizia per tutto il tessuto sociale spezzino, interviene e commenta il risultato ottenuto. Ecco le sue parole arrivate in redazione:


Si tratta, oggettivamente, di un importante passo in avanti verso la concretizzazione del progetto di chiusura del ciclo dei rifiuti nella nostra provincia. Questo a fronte di un programma da tempo definito e con scelte che hanno seguito tutti gli iter previsti nelle sedi competenti.

Chi amministra seriamente, nell’interesse dei cittadini, deve agire per risolvere quella che è sempre stata una seria problematica per tutto il territorio e lo deve fare in modo credibile prima di trovarsi nell’emergenza.

Risolvere il problema ambientale del ciclo rifiuti e far pagare di meno un servizio indispensabile è quello che i cittadini si aspettano. Questo è quello che stiamo facendo.

Produciamo rifiuti ogni giorno, dobbiamo smaltirli e chiudere il ciclo in modo concreto, possibilmente senza che questo sia un onere aggiuntivo per ogni cittadino. Il Biodigestore serve per questo e il buon lavoro sviluppato in questi anni ci ha consentito di accedere ai fondi Pnrr per realizzarlo senza l’aumento dei costi di ogni singolo utente, anzi giungendo poi ad una diminuzione delle spese in bolletta.

Ritardare però questo processo, perdere questa occasione di finanziamento, porterà ad avere, domani, una situazione di emergenza da gestire, con costi elevati per i cittadini e con il rischio di non poter sostenere una soluzione che oggi, proprio grazie al percorso fatto, all’aver vinto questo bando ed ottenuto questi fondi, possiamo ottenere subito e senza incidere sulle bollette degli spezzini ed ottenendo una diminuzione degli oneri per ogni singolo utente“.

spot_img

PRIMA PAGINA

Le pagelle di Spezia-Salernitana: si sblocca Shomurodov

Le pagelle di Spezia Salernitana: finalmente Shomurodov! Benissimo Maldini e Ampadu, disastro Caldara.
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Le pagelle di Spezia-Salernitana: si sblocca Shomurodov

Le pagelle di Spezia Salernitana: finalmente Shomurodov! Benissimo Maldini e Ampadu, disastro Caldara.

Pareggio tra Spezia e Salernitana: aquilotti sfortunati nel finale

La vittoria viene negata dalla traversa colpita da Maldini e dal palo di Ekdal. Finisce 1-1 al Picco, gli aquilotti allungano sul Verona e vanno a più 6 dalla zona retrocessione.

Spezia-Salernitana: Kovalenko e Shomurodov titolari

La formazione scelta da mister Semplici per affrontare la Salernitana

Vacanze pasquali: nella provincia spezzina hotel e alberghi prenotati al 90%

I risultati della ricerca realizzata per Federalberghi da Acs Marketing Solutions