A Sarzana Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale ricordano Acca Larentia

Pubblicato il

Ricordano i fatti nelle sede di Sarzana

La sezione di Sarzana di Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale ricordano le vittime dell’attentato di Acca Larentia del 7 gennaio 1978. Con una nota ripercorrono l’accaduto:

“Il doveroso omaggio della sezione Sarzanese Fratelli d’Italia Sergio Ramelli e di Gioventù Nazionale La Spezia per i militanti missini del Fronte della Gioventù vittime dall’attentato comunista di Acca Larentia il 7 Gennaio 1978.


In quel triste giorno, un commando armato di terroristi dell’estrema sinistra riconducibili alle Brigate Rosse e a Prima Linea ha aperto il fuoco contro un gruppo di giovani militanti missini che stavano uscendo dalla sede dell’MSI di via Acca Larentia. Nell’attacco terroristico persero la vita Franco Bigonzetti (19 anni), Francesco Ciavatta (18 anni) e Stefano Recchioni (20 anni). Testimoniamo l’eredità degli ideali e delle idee della nostra comunità senza mai dimenticare il sacrificio di chi ci ha preceduto.

I caduti di Acca Larentia esattamente come il giovane studente Sergio Ramelli, colui da cui prende il nome la sezione di Sarzana, furono vittime di un clima d’odio e di estremismo politico nel quale l’identificarsi politicamente con la destra voleva dire mettere a rischio la propria incolumità a causa della violenza politica del periodo. L’ostracismo sociale al quale andavano incontro i militanti di destra era solo uno dei primi ostacoli posti sul percorso della nostra comunità. Ma è proprio nelle difficoltà che questa comunità si è forgiata.Francesco, Franco e Stefano non saranno mai dimenticati“.

spot_img

PRIMA PAGINA

Le pagelle di Spezia-Salernitana: si sblocca Shomurodov

Le pagelle di Spezia Salernitana: finalmente Shomurodov! Benissimo Maldini e Ampadu, disastro Caldara.
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Le pagelle di Spezia-Salernitana: si sblocca Shomurodov

Le pagelle di Spezia Salernitana: finalmente Shomurodov! Benissimo Maldini e Ampadu, disastro Caldara.

Pareggio tra Spezia e Salernitana: aquilotti sfortunati nel finale

La vittoria viene negata dalla traversa colpita da Maldini e dal palo di Ekdal. Finisce 1-1 al Picco, gli aquilotti allungano sul Verona e vanno a più 6 dalla zona retrocessione.

Spezia-Salernitana: Kovalenko e Shomurodov titolari

La formazione scelta da mister Semplici per affrontare la Salernitana

Vacanze pasquali: nella provincia spezzina hotel e alberghi prenotati al 90%

I risultati della ricerca realizzata per Federalberghi da Acs Marketing Solutions