Tre milioni e mezzo di euro per 13 interventi di messa in sicurezza della rete stradale spezzina

Pubblicato il

Richiesti 13 interventi di messa in sicurezza nel territorio spezzino: trovate le forme di finanziamento per 3 milioni e mezzo di euro.

Nell’ambito del programma di manutenzioni straordinarie e degli interventi di messa in sicurezza della rete stradale spezzina, il Presidente della Provincia, Pierluigi Peracchini, ha emanato tre decreti propedeutici alla presentazione di una procedura d’istanza alla Regione Liguria al fine di accedere ai fondi previsti per sia per il finanziamento delle progettazioni definitive ed esecutive di una serie di interventi strategici, sia per la realizzazione di opere i cui progetti sono già pronti.

La proceduta, ai fini della presentazione dell’istanza, prevede infatti la necessità di approvare i progetti di fattibilità tecnica ed economica relativi agli interventi. Nello specifico si tratta di opere che riguardano la strada provinciale SP530 “di Portovenere” e strade provinciali nell’entroterra spezzino.

“La rete viaria del territorio spezzino presenta situazioni complesse e fragilità oggettive, in questi anni abbiamo portato avanti una serie di programmi straordinari di messa in sicurezza e manutenzione delle strade e delle infrastrutture, ponti e gallerie, che hanno garantito di dare risposte ai territori attese da troppo tempo. Il tutto a fronte di una difficile situazione finanziaria dell’Ente e di una riforma che ha limitato enormemente le risorse a disposizione delle provincie. _ spiega il Presidente Pierluigi Peracchini _ In questi mesi abbiamo cantieri attivi o in fase di apertura lungo le principali arterie della Val di Vara e dell’area costiera. Siamo riusciti ad evitare il blocco delle attività per l’impennata dei costi dei materiali che in molte altre realtà ha portato ad uno stop dei lavori. In contemporanea abbiamo portato avanti progettazioni e studi per trovare soluzione ad altre situazioni problematiche del territorio, come ad esempio per l’unica strada che collega La Spezia con Porto Venere, dove verrà attuato anche un’ulteriore programmazione concordata con i Comuni e con la Regione.

Con questi decreti portiamo a sviluppo una fase importante della nostra programmazione. Per la strada che collega Spezia con Porto Venere si tratta di una serie di richieste di finanziamento per la realizzazione dei progetti di opere indispensabili alla sicurezza del tracciato, un programma propedeutico agli interventi che seguiranno.

Per l’entroterra spezzino e Val di Vara prosegue lo sviluppo di una serie di interventi per la messa in sicurezza delle strade e dei ponti. Si tratta di un nuovo programma da oltre tre milioni di euro, in questo caso il finanziamento è per la realizzazione delle opere.

Grazie alla sinergia con la Regione Liguria abbiamo individuato le forme di finanziamento di queste opere, attraverso fondi regionali, ed oggi stiamo attivando le procedure per attingere agli stanziamenti per dare il via alle progettazioni definitive ed alle fasi esecutive degli interventi”.

Il primo blocco di interventi riguarda la strada provinciale SP530 “di Portovenere” nella tratta relativa al territorio del comune della Spezia, con sei interventi già individuati, e sui quali si chiede un finanziamento complessivo indicato per 100.496,61 euro, destinato alla realizzazione delle sole progettazioni, e così suddivisi:

Lotto Zero – strada provinciale SP530 località Marola – Eliminazione strettoia pericolosa e ripristino parapetto diruto– Comune della Spezia

Contributo da richiedere per la progettazione definitiva/esecutiva euro 8.282,92

Lotto Due – strada provinciale SP530 località Marola adeguamento tratta Marola – Cadimare – Comune della Spezia

Contributo da richiedere per la progettazione definitiva/esecutiva euro 19.224,03

Lotto Tre – strada provinciale SP530 località Marola adeguamento tratta Marola – Cadimare – Comune della Spezia

Contributo da richiedere per la progettazione definitiva/esecutiva euro 20.975,22

Lotto Quattro – strada provinciale SP530 località Marola adeguamento tratta Marola – Cadimare – Comune della Spezia

Contributo da richiedere per la progettazione definitiva/esecutiva euro 19.224,03

Lotto Cinque – strada provinciale SP530 località Marola adeguamento tratta Marola – Cadimare – Comune della Spezia

Contributo da richiedere per la progettazione definitiva/esecutiva euro 19.224,03

Lotto Sei – strada provinciale SP530 località Marola adeguamento tratta Marola – Rotatoria Cadimare – Comune della Spezia

Contributo da richiedere per la progettazione definitiva/esecutiva euro 13.566,38

Il secondo blocco di interventi riguarda una serie di strade provinciali nell’entroterra spezzino, con sette interventi già individuati e per un finanziamento complessivo indicato per 3.410.000,00 euro, destinati alla realizzazione delle opere, e così suddivisi:

Realizzazione di opere di sostegno atte alla messa in sicurezza della spalla sinistra del ponte lungo la strada provinciale SP8 località Borseda comune di Calice al Cornoviglio

Contributo da richiedere per la realizzazione dell’intervento euro 950.000,00

Progetto costruzione opera di difesa spondale a protezione della strada provinciale SP49

Contributo da richiedere per la realizzazione dell’intervento euro 980.000,00

Interventi di messa in sicurezza di cedimento della carreggiata lungo la strada provinciale SP51 “Dei Santuari” in località Fontanelle

Contributo da richiedere per la realizzazione dell’intervento euro 550.000,00

Interventi di ripristino carreggiata strada provinciale SP52 a seguito di cedimento in località Tavarone

Contributo da richiedere per la realizzazione dell’intervento euro 200.000,00

Messa in sicurezza nei confronti di fenomeno di dissesto verificatosi lungo la strada provinciale SP566 “della Val di Vara” in comune di Sesta Godano località Sciarpato

Contributo da richiedere per la realizzazione dell’intervento euro 400.000,00

Lavori di messa in sicurezza di muro sottoscarpa strada provinciale SP14 – località Bastremoli

Contributo da richiedere per la realizzazione dell’intervento euro 730.000,00

lavori di regimazione acque meteoriche e rifacimento banchina stradale tra il km 0+800 e 1+360 della strada provinciale SP530 “di Portovenere” nel comune della Spezia

Contributo da richiedere per la realizzazione dell’intervento euro 500.000,00

spot_img

PRIMA PAGINA

Le pagelle di Spezia-Salernitana: si sblocca Shomurodov

Le pagelle di Spezia Salernitana: finalmente Shomurodov! Benissimo Maldini e Ampadu, disastro Caldara.
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Le pagelle di Spezia-Salernitana: si sblocca Shomurodov

Le pagelle di Spezia Salernitana: finalmente Shomurodov! Benissimo Maldini e Ampadu, disastro Caldara.

Pareggio tra Spezia e Salernitana: aquilotti sfortunati nel finale

La vittoria viene negata dalla traversa colpita da Maldini e dal palo di Ekdal. Finisce 1-1 al Picco, gli aquilotti allungano sul Verona e vanno a più 6 dalla zona retrocessione.

Spezia-Salernitana: Kovalenko e Shomurodov titolari

La formazione scelta da mister Semplici per affrontare la Salernitana

Vacanze pasquali: nella provincia spezzina hotel e alberghi prenotati al 90%

I risultati della ricerca realizzata per Federalberghi da Acs Marketing Solutions