Mostra Salvador Dalì in Fortezza Firmafede prorogata fino al 5 marzo

Pubblicato il

La mostra alla Cittadella proroga l'apertura fino al 5 marzo. Successo dell'esposizione che fino a oggi ha richiamato oltre 3mila visitatori.


Si potranno ammirare per un altro mese le opere di Salvador Dalì esposte in Fortezza Firmafede. La mostra dal titolo “Salvador Dalì e il viaggio del Genio”, promossa dal Comune di Sarzana, organizzata da Comediarting e curata da Gina Ingrassia sarà accessibile fino al 5 marzo 2023.



Un’esposizione che ha portato più di 3mila persone in Cittadella dalla sua apertura, che racconta e reinterpreta in modo originale e rivoluzionario il viaggio di Dante nella Divina Commedia, il capolavoro trecentesco le cui prime traduzioni in lingua straniera furono proprio in castigliano e catalano e che testimonia il legame di Dalí con l’Italia.

Un’opportunità da non perdere per coloro che ancora non hanno ammirato le opere dall’artista surrealista e un riconoscimento al successo della mostra che, a oggi, ha visto oltre 3mila visitatori, 8 scolaresche, la realizzazione del progetto “Senza Confini” dedicato a persone con bisogni speciali per disabilità cognitiva e dello spettro autistico (76 partecipanti), oltre a laboratori di xilografia per adulti.
Un’ulteriore conferma dunque – giunta dopo i successi delle mostre dedicate a Banksy e Obey – che lo spazio espositivo, dedicato all’arte contemporanea e voluto dalla Giunta Ponzanelli nel complesso mediceo della Cittadella, è stata

INFO MOSTRA
SALVADOR DALI
Dante e il viaggio del Genio
Fortezza Firmafede
Sarzana (SP) 26 novembre 2022- 5 marzo 2023
www.fortezzafirmafede.it
www.visitsarzana.it
ORARI
10.00-13.00 e 15.00-19.00
Chiuso il lunedì
BIGLIETTERIA e GRUPPI
Biglietti: INTERO € 8 – RIDOTTO € 5


spot_img

PRIMA PAGINA

spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Dall’11 giugno quattro nuovi collegamenti ferroviari per le Cinque Terre da e per Sarzana

I nuovi collegamenti si aggiungeranno a quelli già esistenti

La Camminata Solidale chiude il contest Vetrine in Giallo

Una camminata solidale organizzata per raccogliere fondi per il Centro Antiviolenza Irene della Spezia

La Spezia saluta Giorgio Bucchioni

Questa mattina si sono tenuti i funerali di Giorgio Bucchioni